La discalculia

La discalculiaLa discalculia riguarda l’aritmetica, in particolare le low order numerical skills cioè le abilità numeriche di base a partire dalle quali è possibile procedere verso gli aspetti più complessi, affascinanti e per qualcuno terrificanti della materia.
Non riuscire a risolvere un testo o un’equazione può essere un effetto secondario di queste abilità di apprendimento.
La neuropsicologia indica alcune abilità difficili da apprendere per questi bambini:
–         difficoltà relative ai numeri quali la loro lettura, scrittura e ripetizione.
–         difficoltà relative alla loro manipolazione, come nel caso delle tabelline, del calcolo a mente e scritto.
–         errori nella risoluzione di problemi aritmetici, determinati in questo caso da errori nell’esecuzione dei calcoli.  

La discalculia abilità

Le abilità di base relative ai numeri e al calcolo sono quelle che ci permettono di eseguire rapidamente quelle operazioni aritmetiche elementari indispensabili per affrontare e risolvere problemi più complessi.
L’apprendimento delle tabelline risulta un compito inaccessibile per molti di loro; spesso la colpa viene erroneamente attribuita a scarsa applicazione, impegno o interesse.Discalculia