Gestione dello stress

Nel coping o fronteggiamento di situazioni stressanti, parte delle risorse personali viene utilizzata per cercare di mantenere entro livelli accettabili la sofferenza emotiva. Questo aspetto del fronteggiamento viene detto fronteggiamento passivo o gestione dello stress.

Alcune strategie di alleviamento dello stress che le persone utilizzano spontaneamente si basano su una rivalutazione cognitiva delle situazioni mirata a renderle meno spiacevoli o difficili da tollerare (Lazarus e Folkman, 1984). Tali strategie consistono nel:

* vedere i problemi come sfide e incentivi per la promozione delle proprie abilità;
* concentrarsi sugli aspetti positivi nelle situazioni che altrimenti sembrerebbero negative;
* riflettere su quanto le cose potrebbero andare peggio;
* collocare i piccoli problemi in una prospettiva più ampia;
* riesaminare le proprie priorità;
* cercare conforto negli altri. (altro…)

Continua a leggere
Chiudi il menu